Radici Felici: come lavoriamo

Nel market garden dell’Azienda Agricola Radici Felici coltiviamo tutte le piante partendo direttamente dal seme e trapiantandole poi in aiuole permanenti. Ci rifacciamo all’approccio della lavorazione minima, che nel nostro caso significa non lavorare mai il suolo con trattori o macchinari pesanti. Preferiamo lavorare il terreno delicatamente con moderni attrezzi manuali e un piccolo motocoltivatore. Questo ci permette di costruire suolo profondo e fertile, e di favorire la microbiologia che supporta la crescita di piante sane e ricche di nutrienti.

Alison, azienda agricola radici felici
Azienda Agricola Radici Felici – Partire direttamente dal seme

Non utilizziamo pacciamature in plastica, ma preferiamo gestire le erbe infestanti attraverso coltivazioni superficiali. Utilizziamo il metodo bio-intensivo, che ci permette di avere tante colture diverse all’interno di una piccola superficie. Consideriamo come bene primario la qualità dei nostri suoli, perciò tutte le pratiche agricole sono rivolte alla loro rigenerazione.

Consideriamo la fattoria un ecosistema complesso che supporta un vasto numero di specie viventi. 

Il nostro scopo è quello di fare agricoltura in maniera tale da sostenerci economicamente nel presente e al tempo stesso rigenerare i suoli, l’acqua e l’aria per le future generazioni.

Siamo ai piedi dell’Appennino Modenese e puoi acquistare i nostri prodotti iscrivendoti alla nostra newsletter o venendo direttamente in azienda.